sabato 25 aprile 2015

PANZEROTTI ALLA CREMA -CATANESI


I panzerotti sono un dolce tipico della colazione catanese. Un guscio di frolla con un ripieno  goloso che può essere una crema bianca o al cioccolato, nella zona di Palermo vengono riempiti con una dolce crema alla ricotta.

Ingredienti
Per l'impasto
500 g di farina 00
200 g di zucchero
180 g di burro
70 di strutto
2 uova

per la crema
115 g di amido di frumento
80 g di zucchero
2 tuorli
1 bustina di vanillina
500 g di latte

Procedimento

Mettere in una ciotola tutti gli ingredienti dell'impasto e lavorarli insieme fino ad ottenere un impasto omogeneo. Avvolgerlo nella pellicola trasparente e riporlo in frigo. Preparare la crema, lavorando i tuorli con lo zucchero, quindi aggiungere la vanillina e l'amido. Mescolare versando poco a poco il latte caldo,  portare sul fuoco e continuare a mescolare fin quando comincia a rapprendersi. Spegnere la fiamma e mescolare energicamente. Versare la crema in un contenitore e coprirla con della pellicola trasparente, quindi lasciarla raffreddare.
Stendere l'impasto in una sfoglia di appena 1/2 cm,  con un taglia pasta ricavare un disco più piccolo ed uno più grande. Nel disco piccolo adagiare qualche cucchiaiata di crema, ricoprire col disco più grande, sigillare per bene i bordi cercando di non lasciare vuoti d'aria. Mettere in una leccarda ricoperta da carta forno ed infornare in forno caldo a 190° per circa 15 minuti.
Prima di servire spolverare sopra lo zucchero a velo.

Segui la video ricetta e, se ti fa piacere, iscriviti gratuitamente al mio canale.

 
                         

giovedì 5 marzo 2015

FIOR DI MELA


Una ricetta super veloce e super buona e di grande effetto sia per una cena semplice che raffinata, magari accompagnati da una crema delicata.

Ingredienti
250 g di pasta sfoglia surgelata
1 mela grande
2 cucchiai e mezzo di zucchero
1 noce di burro
un pizzico di cannella
zucchero a velo q.b.


Procedimento

1. Sbucciare e tagliare a fette la mela, metterla in una padella con il burro e lo zucchero e lasciar caramellare per qualche minuto, mescolarle cercando di non spezzarle.
2. Tagliare a strisce di 3/4 cm la pasta sfoglia
3. Mettere sopra ogni striscia le fette caramellate di mela, arrotolare delicatamente e posizionare dentro i pirottini di carta
4. Mettere la centro di ogni fiore un po' del caramello rimasto, spolverare sopra lo di zucchero a velo e mettere in forno ventilato a 180° per circa 20 minuti.

Quando sono pronti lasciarli intiepidire, quindi spolverizzarli con lo zucchero a velo con un pizzico di cannella.
Con questa dose ne vengono quattro.

giovedì 29 gennaio 2015

CROSTATA CON CREMA AL CIOCCOLATO


Questa crostata catturerà il palato di tutti, con la sua crema soffice e delicata...

Ingredienti

Per la pasta frolla
500g di farina 00
2 uova
200g di zucchero
180g di burro
70g di strutto
1 bustina di vanillina

Per la crema
2 tuorli
4 cucchiai di zucchero
5 cucchiai di amido di frumento (o di mais)
400ml di latte
200 ml di panna per dolci
200g di cioccolato fondente


Procedimento


1. Preparazione della crema: sbattere i tuorli con lo zucchero, fino a montarli per bene
2. Aggiungere l'amido e mescolare
3. Versare il latte caldo 
4.  Portare a cottura sul fuoco debole, fino a quando inizia il bollore, quindi    scendere dal fuoco e mescolare energicamente
5./6. In un pentolino riscaldare la panna, quindi aggiungere il cioccolato spezzettato, scendere dal fuoco e mescolare finché il cioccolato è completamente fuso
7. Mescolare il cioccolato fuso con la crema e mettere da parte




8. Nella planetaria mettere tutti gli ingredienti e lavorare la pasta frolla
9. Stenderla in una tortiera con cerniera di 30cm, imburrata e infarinata, (mettendone da parte un po' per le decorazioni), rialzare i bordi e bucherellare il fondo
10. Versare la crema
11. Formare delle strisce e decorare. Mettere in forno a 190° per circa 30 minuti.



lunedì 5 gennaio 2015

RISOTTO ALLA CATANESE


Ingredienti

400 g di riso bollito
1 melanzana
300 g di passata di pomodoro
100 g di formaggio a dadini
basilico
sale q.b.
zucchero q.b.
olio extravergine d'oliva
olio per friggere



Procedimento

1. Tagliare a cubetti la melanzana
2. Friggerla in una padella con dell'olio per friggere, salarla leggermente
3. Metterla a sgocciolare su della carta assorbente
4. Preparare la salsa di pomodoro, insaporirla con 1 cucchiaino di zucchero e sale quanto basta, un filo d'olio e del basilico, cuocere per un 1/4 d'ora circa, aggiungere il riso bollito e mescolare per bene
5. Prendere un porzionatore e fare uno strato di riso, schiacciando con un cucchiaio
6. Aggiungere dei dadini di formaggio
7. Qualche cubetto di melanzana
8. Un altro strato di riso 
9. Per finire qualche melanzana

Sfilare delicatamente il porzionatore e servire.










lunedì 29 dicembre 2014

FROLLINI ALLA VANIGLIA


Frollini per tutte le occasioni, possono essere guarniti con mandorle, nocciole, zuccherini colorati o semplici...i bambini li ameranno e potranno divertirsi a creare le forme più divertenti.

Ingredienti
500g di farina  00
2 uova
200g di zucchero
180 g di burro
70 g di strutto
1 bacca di vaniglia tritata (1 cucchiaino)

zucchero a velo

Procedimento

Tritare finemente la bacca di vaniglia. In una terrina versare la farina, le uova, il burro ammorbidito, lo zucchero, lo strutto e un cucchiaino di vaniglia. Impastare bene fino ad ottenere un impasto omogeneo. 
Lasciar riposare in frigo per 30 minuti.
Stendere l'impasto ad un'altezza di 1/2 cm, con le formine tagliare i biscotti, adagiarli su una leccarda ricoperta di carta forno e metterli in forno preriscaldato a 190° per una decina di minuti circa.
Lasciar raffreddare e spolverare sopra lo zucchero a velo.

lunedì 8 dicembre 2014

CESTINI AL TONNO


Ormai siamo quasi a Natale e si incomincia a sperimentare un po' su cosa preparare per questi giorni di festa.
A che punto siete con i regali? Avete già cominciato? Non avete idee... soprattutto per i maschietti di casa? Non disperate, quest'anno fate doni golosi scegliete le idee regalo di Callipo , così prenderete per la gola un po' tutti... andate a visitare la loro vetrina ricca di idee.
La ricetta di oggi è molto stuzzicante ed appetitosa, giusta per un aperitivo apri cena... per questa ricetta ho scelto il tonno Callipo con verdure grigliate, ricco di gusto e di ottima qualità. 

Ingredienti per 4 persone

per i cestini
250g di farina 00
100 g di burro
60 g di acqua fredda
sale q.b.

per il ripieno
formaggio grattugiato q.b.
cubetti di formaggio fresco q.b.
1 uovo
1 cucchiaio di latte
sale q.b.
pepe q.b.


1- Impastare tutti gli ingredienti per i cestini
2- stendere l'impasto e ricavare dei dischetti con un taglia pasta
3- spennellare con un po' di olio la parte posteriore di uno stampo per muffin
4- adagiare sopra i dischi di pasta dando loro la forma di cestino, con la pasta rimanente ricavare    delle stelline. Cuocere in forno per circa 20 minuti a 190°.


5- Sfornare i cestini e su ognuno di essi mettere un cucchiaino di formaggio grattugiato
6- quindi il tonno alle verdure grigliate
7- i pezzetti di formaggio
8- sbattere un uovo con un po' di latte, sale e pepe e versarne un cucchiaio in ogni cestino



9- su ogni cestino spolverare  ancora un po' di formaggio grattugiato e mettere  sopra due stelline, quindi terminare la cottura di nuovo in forno a 190° per 15 minuti circa.

sabato 22 novembre 2014

MOCACCINA


Chi ha seguito "BakeOff" ha sicuramente ammirato con gli occhi questa meravigliosa golosità di Ernst Knam. Una torta a dir poco golosa, diciamo che non è proprio adatta a chi è a dieta.
Il web è impazzito e molti si sono messi subito ai fornelli per poterla gustare oltre che ammirare.
Così anch'io ho voluto cimentarmi in questa "impresa", tra virgolette, perché a me piacciono le cose semplici e questa torta ha abbastanza passaggi da eseguire, ma non disperate, non è così difficile come sembra.
Io non ho  seguito alla lettera la ricetta di Knam, nel senso che ho fatto la "mia" frolla al cioccolato, la "mia" crema pasticcera e così via fino ad assemblare il tutto come da ricetta del grande re del cioccolato. Il risultato? Ottimo per chi adora alla follia il cioccolato, consiglio però di prepararla per condividerla con gli altri, altrimenti si rischia di prendere qualche chilo in più!!

Ingredienti

per la pasta frolla
500g di farina 00
220g di zucchero
2 uova intere e 1 tuorlo
180g di burro
70g di strutto
30g di cioccolato in polvere amaro

per la crema pasticcera
400ml di latte
2 tuorli
5 cucchiai di zucchero
4 cucchiai di amido di frumento
1 bustina di vanillina

per la ganache al cioccolato fondente
100ml di panna da montare
150g di cioccolato fondente

per la ganache al cioccolato al latte
100ml di panna da montare
200g di cioccolato al latte

per la crema al caffè
utilizzare la crema pasticcera
la ganache al cioccolato fondente
1 cucchiaio di caffè liofilizzato




Procedimento

  1. Preparare la pasta frolla lavorando tutti gli ingredienti. 
  2. Rivestire una tortiera con bordi apribili imburrata ed infarinata. Lo spessore deve essere sottile (quello in più si può utilizzare per dei biscottini).Bucherellare il fondo. Mettere in frigo a riposare. 
  3. Preparare la crema, lavorando i tuorli con lo zucchero.
  4. Aggiungere l'amido mescolato con la vanillina.
  5. A filo versare il latte caldo e mescolare con una frusta.




6. Mettere sul fuoco e cuocere mescolando fino al primo bollore. Lasciare raffreddare.
7. Preparare la ganache al cioccolato, mettendo in un pentolino la panna, appena arriva quasi a bollore toglierla dal fuoco e versare il cioccolato a pezzi.
8. Mescolare energicamente fino  a che diventa fluida. Metterne da parte una piccola  quantità per le decorazioni finali.
9. Aggiungere la ganache ed il caffè alla crema, mescolare per bene.
10. Versare la crema al caffè all'interno della frolla. Mettere in forno a 175° per circa 1/2 ora.





11. Preparare la ganache bianca, facendo sobbollire in un pentolino la panna,quindi aggiungere il   cioccolato bianco e mescolare fino al completo scioglimento.
12. Versare sulla torta raffreddata.
13. Disegnare dei cerchi concentrici con la ganache al cioccolato fondente messo da parte.
14. Con uno stuzzicadenti tirare delle linee partendo dal centro fino ai bordi.
15. E delle linee dai bordi al centro. Mettere in frigo a rassodare.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...