lunedì 19 settembre 2016

PASTA ALLA BOSCAIOLA


Ingredienti
350g pasta corta
1 melanzana
3 funghi pleurotus
3 pomodori
1 aglio
1 mazzetto di prezzemolo
3 cucchiai di formaggio grattugiato
sale, pepe
olio evo

Procedimento
Mettere in una padella un filo d'olio e soffriggere l'aglio a fuoco lento. Aggiungere la melanzana sbucciata e tagliata a piccoli cubi, aggiungere anche i funghi e i pomodori tagliati a piccoli pezzi. Mescolare e cuocere a fuoco basso per circa 20 minuti, se dovessero asciugarsi troppo aggiungere un po' d'acqua di tanto in tanto.
Salare e pepare.
Scolare la pasta e versarla nel condimento, mescolare e aggiungere il prezzemolo tritato e il formaggio grattugiato.
Servire ben calda. 

sabato 17 settembre 2016

TORTA DI ZUCCHINE LIGHT


Ingredienti
5 zucchine verdi
1 uovo
 150g di formaggio spalmabile
1 aglio
sale
1/2 dado vegetale
olio evo

Procedimento
Tagliare a giuliane le zucchine e metterle a cuocere in una padella con un filo d'olio a fuoco basso.
Aggiungere il dado e aggiustare di sale se necessario, quindi cuocere finché diventano morbide.
Versarle in un recipiente e lasciarle raffreddare.
Quando sonno leggermente tiepide aggiungere l'uovo ed il formaggio spalmabile, mescolare per bene e versare in una pirofila oleata.
Cuocere in forno caldo a 190° per circa 15/20 minuti.

venerdì 16 settembre 2016

PASTA RICOTTA E ZUCCHINE


Ingredienti
350g di pasta corta
2 zucchine verdi
250g di ricotta
1/2 dado vegetale 
1 aglio
sale, pepe
3 cucchiai di formaggio grattugiato
olio evo

Procedimento
Tagliare a julienne le zucchine. 
In una padella mettere a soffriggere l'aglio con un filo d'olio, aggiungere le zucchine e lasciarle cuocere a fuoco lento per qualche minuto, mescolando di tanto in tanto.
Aggiungere il dado e un goccio d'acqua di cottura della pasta, lasciar cuocere fino a quando diventano ben morbide.
Versare la ricotta, mescolare e aggiungere sempre qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta, fino ad ottenere un condimento cremoso.
Aggiustare di sale e pepare leggermente.
Versare la pasta scolata, aggiungere il formaggio grattugiato (se necessario aggiungere altra acqua) mescolare e servire ben calda .



mercoledì 14 settembre 2016

FARRO, CARCIOFI E FAGIOLINI


Ingredienti
250g di farro perlato
200g di fagiolini verdi
150g di cuori di carciofo
1/2 bicchiere di vino bianco
1 cipolla di Tropea
1l di brodo vegetale
50g di formaggio grattugiato
sale, pepe
olio evo

Procedimento
Mettere il farro a mollo in acqua fredda per circa 1 ora.
Pulire i fagiolini e bollirli in acqua leggermente salata.
Tritare la cipolla e soffriggerla in una pentola con un filo d'olio; pulire i carciofi e tagliare il cuore a spicchi, aggiungerli alla cipolla e continuare la cottura per qualche minuto.
Sciacquare più volte il farro sotto l'acqua corrente, scolarlo e versarlo nella pentola, mescolare e bagnarlo col vino, lasciar evaporare.
Scolare il fagiolino e tagliarlo grossolanamente, quindi aggiungerlo al farro, mescolare e aggiungere poco alla volta il brodo. Salare e portare a cottura sempre mescolando e aggiungendo il brodo quando necessario..
Pepare e spolverare sopra il formaggio grattugiato.


lunedì 12 settembre 2016

ALEMilano: l'eleganza non è più un sogno



Oggi nessuna ricetta, ma una gradita scoperta.
Tra qualche mese festeggeremo il 18° compleanno di mia figlia e come qualsiasi ragazza della sua età, è alla ricerca del suo abito da sogno.
Girando per il web ho scoperto questo meraviglioso sito di abiti da sposa e da cerimonia.
Il sito si chiama ALE Milano e quando lo visiterete non crederete ai vostri occhi...gli abiti da sposa sono a dir poco meravigliosi 



se volete scoprire il prezzo cliccate sull'immagine e capirete di cosa parlo... sicuramente c'è l'imbarazzo della scelta, i modelli soddisferanno le vostre esigenze...
Per non parlare dei vestiti da sposa...date un'occhiata...

Sono vestiti bellissimi e accessibili a tutti... io e mia figlia ci siamo soffermati sui vestiti eleganti e gli abiti da sera




Potrete selezionare il vostro abito in base alla stoffa, colore, decori, lunghezza maniche,  scollatura, le ultime tendenze...non resta che scegliere e vi assicuro che non sarà facile, visto l'imbarazzo della scelta...e mia figlia è letteralmente impazzita!!






mercoledì 7 settembre 2016

MATTONELLA DI RISO AL SALMONE


Ingredienti
350g di riso
150g di salmone affumicato
1l di latte
1 noce di burro
2 uova
50g di formaggio grattugiato
1 mazzetto di prezzemolo
qualche filo di erba cipollina
pangrattato, sale e pepe

Procedimento
Mettere a bollire il latte, quando inizia a bollire salarlo leggermente e versarvi il riso, lasciarlo cuocere a fiamma bassa mescolando di tanto in tanto finché  avrà assorbito tutto il latte. Quando i riso ha raggiunto la cottura giusta toglierlo dal fuoco e aggiungere il burro, mescolarlo e lasciarlo intiepidire.
Nel frattempo tagliare finemente il prezzemolo e l'erba cipollina.
Aggiungere al riso tiepido le erbe tritate, il pepe,il formaggio, i tuorli d'uovo e gli albumi montati a neve con un pizzico di sale, amalgamare il tutto per bene.
Prendere lo stampo del plumcake, imburrarlo e cospargerlo di pangrattato.
Distribuire sul fondo uno strato di riso, quindi uno strato di salmone e di nuovo uno strato di riso, continuare così fino alla fine degli ingredienti.
Mettere in forno a 200° per circa 20 minuti, finché non avrà formato in superficie una crosta dorata.

martedì 6 settembre 2016

ROSELLINE DI PESCE


Ingredienti
400g di filetti di pesce spatola
pangrattato q.b.
3 cucchiai di formaggio grattugiato
capperi, prezzemolo, sale, pepe q.b.
6 pomodorini ciliegino
olio evo

Procedimento
In un recipiente largo mescolare il pangrattato con il formaggio, il sale, il pepe, il prezzemolo tritato; in un altro piatto versare abbastanza olio per bagnare da ambo i lati i filetti di pesce, quindi sgocciolarli e panarli nel pangrattato, infine rotolarli su se stessi, partendo dal lato più largo, formando delle roselline. Posizionarli in una teglia oliata e sopra od ogni rosellina mettere i pomodorini tagliati in piccoli pezzi, un cappero ed un filo d'olio.
Mettere in forno caldo a 200° finché non saranno cotti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...