lunedì 5 maggio 2014

TONNO CALLIPO


E' con vero piacere che vi presento questa nuova collaborazione. Quando l'azienda mi ha contattata, mi ha fatto molto piacere. Ultimamente ho deciso di cambiare la politica gestionale del mio blog e di fare una selezione accurata delle aziende con cui collaboro, scegliendo soprattutto la qualità.
L'azienda Callipo si occupa di prodotti ittici: tonno, alici...

Ecco i momenti fondamentali della lavorazione che contraddistinguono questi prodotti da altri


i tonni pescati vengono subito congelati interi a bordo dei pescherecci e trasferiti in tempi brevi, nel rispetto della catena del freddo, nello stabilimento di Maierato;
qui il pesce viene scongelato, decapitato, eviscerato, sezionato, lavato in abbondante acqua, cotto a vapore e raffreddato;
successivamente i filettoni di tonno sono sottoposti ad una minuziosa pulitura di pelle, spine, buzzonaglia e selezionati in base alla grandezza ed alla qualità;
proprio la selezione dei tranci di tonno rappresenta un momento importante al fine di garantire la qualità del prodotto finito. Per produrre i suoi filetti di tonno in vaso di vetro, ad esempio, la Callipo utilizza in media solo il 50% di tutti i tranci lavorati;
si procede quindi all’invasettamento o all’inscatolamento, che per i formati più pregiati viene eseguito a mano, nel pieno rispetto delle più rigide e severe norme di sicurezza alimentare.
seguono le fasi della salatura, della colmatura con l’olio di oliva, della chiusura del coperchio, del lavaggio delle confezioni e della loro successiva sterilizzazione in autoclavi a vapore;
l'ultima fase, determinante per la qualità del prodotto finito, è rappresentata dalla stagionatura che la Callipo prolunga per diversi mesi affinché il tonno possa maturare e sprigionare la sua inconfondibile fragranza al momento del consumo.



Per avere maggiori informazioni vi invito a visitare il loro sito http://www.callipo.com/

A presto con nuove ricette...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...