lunedì 1 ottobre 2012

CONSERVA DI MELANZANE

Per questa ricetta ho utilizzato Vinchef.
  Vinchef è un insaporitore a base di vino ed erbe aromatiche.
E' adatto per insaporire naturalmente, permette di utilizzare meno sale e contribuisce alla digeribilità delle pietanze grazie alle erbe. Se usato con altri aromi e spezie contribuisce ad esaltarne i sapori. E' pratico sia per insaporire piatti veloci, che piatti cucinati in padella.

Ingredienti
4 melanzane (circa 2 kg)
sale grosso Gemma di Mare
peperoncino Tec-Al
origano
3 spicchi d'aglio
olio extravergine d'oliva Dante
350 ml di acqua
350 ml di aceto
100 ml di Vinchef

Sbucciare le melanzane e tagliarle a spicchi di un centimetro di spessore. Metterle in un recipiente a strati ricoprendo ogni strato con sale grosso. Coprire con un piatto e sopra il piatto una pentola piena d'acqua. Lasciare così per circa 3/4 d'ora.
Sciacquarle e strizzarle per bene. In una pentola miscelare l'aceto con l'acqua ed il Vinchef (se non lo avete, aumentate l'aceto di 100 ml). Quando il tutto bolle versare a più riprese le melanzane, quando queste sono cotte scolarle ed asciugarle per bene con un panno e sfilettarle. Prendere dei barattoli sterilizzati ed incominciare a formare uno strato di melanzane, un pò di peperoncino (in base ai vostri gusti), qualche pezzetto d'aglio ed un pò di origano, quindi coprire con un pò d'olio. Continuare così a fare gli strati e terminare coprendo con un filo d'olio. Chiudere per bene i barattoli e conservare in dispensa.

13 commenti:

  1. che bella idea il vinchef nelle conserve!
    complimentoni!
    alla prossima cara e buon lunedi!

    RispondiElimina
  2. le conserve sono sempre ottime, come questa! ciao

    RispondiElimina
  3. Ecco una conserva che non ho mai provato ma che mi ispira molto:) molto interessante anche il prodotto di cui parli:D
    A presto Rosy:*

    RispondiElimina
  4. Le conserve sono un'ottima idea per avere sempre qualcosa a portata di mano in dispensa. Le melanzane così mi piacciono molto.Complimenti.

    RispondiElimina
  5. Rosalba queste le copio e in settimana le eseguo.
    Ottime
    A presto

    RispondiElimina
  6. Una bella variante!baci,buon lunedi:)

    RispondiElimina
  7. Brava e d'inverno fa piacere mangiare le conserve con il pane, un pò di salumi e formaggio e woilà la cena è servita.

    RispondiElimina
  8. Rosalba cara, non è che ne hai preparato un barattolo in più e non sai proprio dove metterlo??? Io te lo custodirei moooolto volentieri!!!

    RispondiElimina
  9. Le buone melanzane che possiamo sfruttare anche in inverno, personalmente ne vado matto, magari belli piccantini....ciao

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia sono le conserve in casa!! Bravissima Rosalba.. davvero bella e buona
    un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Ottime!!!!Proprio un altra cosa sono le conserve fatte in cara.
    La tua è perfetta.
    Un bacio

    RispondiElimina
  12. cavoli mi hai fatto ricordare che quest'anno ho mancato a questo appuntamento fisso.ciao kiara

    RispondiElimina
  13. mmm io adoro le melanzane! e questa conserva sembra ottima!
    c'è un nuovo post sul mio blog, ti va di passare?

    RispondiElimina

Mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi...se non hai un account e usi la modalità "anonimo" firma il tuo commento, i commenti non firmati saranno eliminati...se aspetti una risposta clicca su "iscriviti per e-mail"

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...