venerdì 17 febbraio 2012

PANINI AL LATTE



I miei figli adorano questo panino, non lo sostituirebbero con nulla, ha tutto quello che a loro piace di più, la maionese, il ketchup, i wurstel e la patatine fritte, tutto "buttato" lì dentro, che quando cerchi di morderlo, metà lo perdi per strada, ma è questo il bello...finire il panino e ripulirsi il piatto. Il panino deve essere soffice, morbidoso ed oggi vi propongo, proprio, la ricetta dei panini al latte. Si chiamano così, ma di latte ne hanno ben poco.

Ingredienti
Mettere a fontana le farine, al centro mettere il lievito e lo zucchero, aggiungendo a poco a poco l'acqua, sciogliere il lievito ed incominciare ad impastare il tutto, man mano aggiungere il sale (sciolto in poca acqua). Lavorare finchè l'impasto risulta morbido ed elastico, quindi metterlo in una ciotola capiente, coprirlo con una coperta e lasciarlo lievitare per qualche ora, fino a quando raddoppia il suo volume. Quindi formare dei panini, tondi o allungati, come preferite, spennellarli sopra col latte, lasciare lievitare ancora  10 minuti. Mettere in forno caldo a 200° per una ventina di minuti circa.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...